venerdì 31 dicembre 2010

Buon Anno divertitevi! c'è chi veglia su di noi!

martedì 21 dicembre 2010

Bondi truffando altera la votazione al Senato. E' veramente vomitevole.

L'accozzaglia di malavitosi, disonesti delinquenti e voltagabbana che è confluita e ha composto quella associazione a delinquere che ha preso le leve del potere in Italia è geneticamente corrotta.
Il capo cupola Cavalier Bunga – Bunga ha raccolto intorno a sé la feccia dei maneggioni disonesti.
Non c'è un suo collaboratore, un suo curatore d'affari che non sia stato implicato in attività illegali. Si spazia dai mafiosi ai corruttori, alle cricche più varie.
Berlusconi non si è privato di nulla, ha fatto sua la crema dei disonesti d'Italia.
Una prova banale ma significativa viene da Sandro Bondi Ministro della Repubblica Italiana che, per onorare la sua carica ha falsificato la votazione al Senato votando anche per il suo sodale Sacconi che era assente.
Riescono ad essere peggio che disonesti, sono squallidi e nauseanti.
Oggi abbiamo al potere il peggio del peggio esistente.
Sandro Bondi per il comportamento è veramente un cesso!

lunedì 20 dicembre 2010

Individuato un capogruppo al Senato che è certamente Imbecille! (foto)

Gasparri dichiara:"Alle manifestazioni di protesta degli studenti ci saranno dei Potenziali Assassini!"
Briccone dichiara :"Al Senato c'è un capogruppo che è Certamente un Imbecille!"

Il ridicolo risarcimento per gli automobilisti bloccati dal gelo! (foto)

giovedì 16 dicembre 2010

Per un volgare scherzo duro scontro tra il PDL e la Lega

Subito dopo la conferma della fiducia alla camera è esplosa la manifestazione di contentezza degli esponenti della maggioranza.
La tensione accumulata durante questi giorni si è sciolta in un applauso liberatorio.
Si è assistito a balli improvvisati, ad abbracci e baci (specialmente alla Carfagna), si sono uditi cori da stadio e poi qualcuno, rimasto anonimo, ha aperto un grosso pacco contenente delle bandiere tricolori.
Tutti si sono affrettati a prenderne almeno una ed a sventolarla, molti se le sono posata sulle spalle,tanti, in segno di giubilo se le sono portata alle labbra baciandola ripetutamente.
La Mussolini, tanta per non smentire la sua fama di Vaiassa, è partita di corsa ed è andata a posarla in segno di spregio sulla poltrona vuota di Fini.
E' stata una manifestazione un po' scalcinata e resa poi squallida dal tentativo dei deputati PDL, osservati con disgusto dai loro alleati della Lega, di intonare l'Inno di Mameli.
A rovinare definitivamente la festa è stata la notizia presto diffusa che TUTTE quelle bandiere Tricolori erano quelle usate abitualmente da Bossi per pulirsi il culo.
Questa notizia naturalmente è stata presa male dai Pidiellini ed ha dato origine ad un principio di rissa con i Leghisti che per fortuna è stato subito sedato dall'intervento degli uscieri.
La cosa che ha colpito molti è stata quella che, benchè le bandiere fossero tutt'altro che profumate, nessuno abbia avvertito la puzza di merda che emanavano.

mercoledì 15 dicembre 2010

Nuovo centro informatico. Occasionissime

Nuova apertura centro informatico estremamente affidabile e conveniente.
 Approfittatene!

martedì 7 dicembre 2010

Matteo Renzi, sindaco di Firenze fa politica nel postribolo di Berlusconi?

Il giovine sindaco di Firenze appartiene allo schieramento politico del centrosinistra. Non credo che i Fiorentini l'abbiano votato per dargli modo di andare in pellegrinaggio ad Arcore alla corrotta corte di Silvio Berlusconi.
Per esporre, al capo del governo, gli eventuali problemi che possono avere i suoi concittadini si va a Palazzo Chigi, non nella lussuosa pattumiera di Villa San Martino. E' una questione di opportunità, di dignità ed anche di immagine.
 Per conto mio si è comportato come un questuante che umile va dal potente a rendergli omaggio.
Noto con disappunto che mentre si dà molto da fare per rottamare i suoi compagni di partito, adducendo la scusa dell'età avanzata di questi ultimi, non si fa scrupolo di dare una leccata al Berlusconi che di anni ne ha molti di più.
Per conto mio con quella mossa ha fatto la figura dell'utile cretino, tanto è vero che Silvio ne ha subito approfittato per farsi un po' di propaganda.
Siccome ha fatto una cazzata mi sento in diritto di mandarlo a cagare.
Mi spiacerebbe che il Renzi fosse così ciuco da credersi di andare ad Arcore a scopare gli avanzi del puttaniere.
Si può essere giovani, si può mancare di esperienza, ma assimilare il proprio comportamento a quello di Bondi è penoso.
Eppure un dubbio mi rode”Sarà mica così infantile da subire il fascino di un vecchio rottame straricco e disonesto?”

domenica 5 dicembre 2010

Bossi è usato come diuretico (foto)

Il problema della ritenzione dei liquidi costituisce un grave problema per la salute dei bambini Africani.
L'associazione onlus "P.I.S.C. ha trovato un rimedio veramente efficace

Quando Silvio e Putin se ne andavano soli, soletti prendendo la tangente

Pare che le "Trattative private" tra Berlusconi e Putin non avessero come oggetto le questioni riguardanti la politica internazionale ma un obiettivo più "Interessante" per loro. per questo avvenivano sempre senza scomodi testimoni.
Chissà se Craxi nella sua bara sarà più invidioso o più ammirato dalle gesta del suo erede?

Ruby è stata rapita, inconsueta la richiesta del riscatto (foto)

Dopo parecchi giorni di silenzio, durante il quale si si era iniziato a temere il peggio per Ruby, la famosa nipote di Mubarak e la sua improvvisa scomparsa  aveva destato angosciosi interrogativi sulla sua sorte, qualche malalingua, forse per depistare eventuali indagini, aveva sparso la voce che  era tenuta prigioniera  a Villa Certosa.
Tutto falso!
 Oggi emerge la verità.
Con il Comunicato N° 1, fattoci trovare, dopo una telefonata anonima, in uno dei numerosi cumuli di monnezza giacenti per le vie di Napoli, il "C.L.C."
"Commando di Liberazione Clandestini"
rivendica il rapimento, ecco il testo della missiva.
 Il "CLC", venuto a conoscenza dell'esistenza nel deserto del Sinai di un gruppo di 250 clandestini prigionieri di briganti Egiziani, i quali minacciano di ucciderli se non riceveranno un riscatto di 8 mila euro a persona, ha deciso di prendere una dura iniziativa che ha come obiettivo la loro liberazione.
Siccome noi del "CLC" abbiamo verificato il completo disinteresse, sia da parte del governo sia di quello Egiziano, abbiamo preso in custodia la nipote di Mubarak e chiediamo la liberazione immediata dei prigionieri.
Fino a quando non avremo raggiunto il nostro scopo, per ritorsione tromberemo a turno, tutti i giorni ripetutamente, la Ruby.
Sappiamo che il nostro è un compito arduo ma la nostra voglia di giustizia ci sarà da sprone e porteremo a compimento la nostra azione.
P.s. A dimostrazione della nostra determinazione vi mostriamo un immagine che dimostra che la tortura è già iniziata.

sabato 4 dicembre 2010

La minaccia di Denis Merdini a Napolitano (foto)

Dennis Verdini ,uno dei tre delinquenti che ricoprono la carica di coordinatori del PDL, ieri, alla testa di un manipolo di squadristi, ha marciato sul Quirinale minacciando il Presidente Napolitano.
Ribadisco!

venerdì 3 dicembre 2010

Risolvete questo problema sessuale

Reso noto il testo del problema che veniva posto alle mignotte dagli esaminatori Fede Emilio, Mora Lele per l'ammissione  ai Bunga - Bunga Party del Cavalier Sonnacchia.
"Considerata la circonferenza della bocca di questa foto, ricavare il diametro massimo possibile  dell'arnese da introdurre."

Un pimpante Berlusconi sta tenendo un discorso decisivo (foto)

Importantissima riunione del governo a Palazzo Chigi